Messa alla prova:cos'è e cosa significa?

La sospensione del processo con messa alla prova è una modalità alternativa alla naturale conclusione del processo che avviene tramite una procedura attivabile già dalle prime indagini preliminari.
Con la sospensione del procedimento, l’imputatovene affidato d’ufficio (UEPE) allo svolgimento di un programma di trattamento obbligatorio che preveda:
• l’esecuzione di un lavoro di pubblica utilità in forma totalmente gratuita;

Altro

Alcoltest: rifiutare di sottoporsi, conviene?

RIFIUTARSI O PROCEDERE CON L’ESAME DELL’ALCOLTEST?
La risposta più ovvia sarebbe di sottoporsi all’esame dal momento che il rifiuto fa scattare in automatico il procedimento come se si risultasse positivi, ma non è sempre così scontato.
Secondo una recente sentenza della Cassazione esiste un caso in cui rifiutarsi è più conveniente.
Iniziamo a vedere come funziona la legislatura in caso di controllo con sospetto di stato di ebbrezza.

Altro

Obbligo del segreto professionale

Cassazione penale, sez. II, sentenza 11/10/2017 n° 46588 L’art. 200 c.p.p. annovera tra i soggetti che “non possono essere obbligati a deporre su quanto hanno conosciuto per ragione del proprio ministero, ufficio o professione, salvi i casi in cui hanno l'obbligo di riferirne all'autorità giudiziaria”, i professionisti ai quali la legge riconosce la facoltà di astenersi dal deporre determinata dal segreto professionale (lett. d).
Fra questi rientrano anche i dottori commercialisti (art. 5 D.Lgs. n. 139/2005).

Altro

Riforma Orlando: cosa è cambiato?

Il 14 giugno 2017 la Camera dei Deputati ha definitivamente approvato la proposta di legge c.4368 (detta anche come DDL Orlando) che modifica l’ordinamento penale in maniera sostanziale e in maniera processuale, nonché il sistema penitenziario. La legge si compone di un unico articolo composto da 95 commi. (leggi il testo della riforma)
Ma cosa è cambiato con questa riforma?
Con la riforma Orlando ci sono state diversi cambiamenti e possiamo dividerli per tematiche:

Altro